Home » Manifesto

Manifesto

Manifesto #EKW – Movimento d’avanguardia enoica

 

#EKW definisce “naturali” quei vignaioli, agricoltori, artigiani del cibo ed esercenti che fanno del rispetto per la natura e della genuinità la loro professione e missione.

#EKW sostiene quei produttori che fanno della correttezza un principio fondamenale, sia essa nel lavoro quotidiano della vigna e in cantina, sia della correttezza nel rispetto dei propri clienti, ristoratori, esercenti o semplici appassionati.

#EKW vuole scompaginare il mondo del vino e del cibo a cui i media e l’educazione convenzionale ci hanno abituato.

#EKW vuole ridare significato a concetti come sapore, sapere, territorio, coerenza con la natura, corretta nutrizione, parole sempre più diluite in un’esperienza quotidiana routinaria e inconsapevole.

#EKW difende queste convinzioni attraverso scelte nette in aperta antitesi rispetto alla posizione dominante sopra delineata.

#EKW lo fa comunicando (di persona e non) e contando sull’entusiasmo, la competenza e l’opera di tutti coloro che vorranno associarsi, siano essi semplici consumatori, operatori del settore, ristoratori e produttori.

Per associarsi a #EKW è fondamentale condividere le idee sopra delineate.

I fondatori di #EKW amano la critica costruttiva, le chiacchiere da bar e le dissertazioni filosofiche da fine bottiglia.

Sopra ogni cosa, amano le persone intelligenti.

#EKW

 

“Chi professa con prodotti della natura, professa amore, bellezza e gioia della vita”
Angelo Paracucchi